Un ex Carcere che si trasforma in punto di appoggio logistico per chiunque abbia bisogno di ospitalità per Il Gargano e la provincia di Foggia.

La nostra terra ricchissima di siti archeologici storici e di culto ha bisogno di punti logistici dove un visitatore possa poter appoggiarsi tra una visita e l’altra, si punta proprio a questo, valorizzare le risorse naturali e storiche creando un circuito di servizi utili per turisti, archeologi, studiosi, speleologi che hanno bisogno di un punto di appoggio e di itinerari studiati da esperti che vivono nel territorio in questione.
Forti della recente apertura della nuova linea ferroviaria del Gargano, tratta che collega Apricena a Peschici-Calenelle, contiamo di essere collegamento ideale e punto strategico.

La struttura dell’ex Carcere di Apricena, costruita e mai utilizzata, abbandonata ormai da 30 anni, ha visto già da un anno una rinascita, seppur parziale, grazie alla nostra associazione e grazie anche al Comune di Apricena che ha creduto nel nostro progetto.
L’anno passato abbiamo provveduto a ristrutturare anche quello che doveva essere originariamente l’appartamento del custode/guardiano del carcere, 3 stanze più bagno e cucina, tali stanze sono già state utilizzate per mostre a altri eventi ed è proprio qui che vogliamo creare un alloggio temporaneo sia per chi, lavorando in campo archeologico e speleologico ha necessità di un punto d’appoggio, (ad Apricena nella cava Pirro sono state rinvenute le più antiche tracce di presenza umana in Europa) e sia per chi semplicemente vuole visitare questi posti e quindi approfondire quella che è la nostra cultura e la nostra storia.

Creare 12 posti letto, adeguare l’impianto elettrico, l’impianto di riscaldamento ed acqua calda, rendendo questa struttura semi autosufficiente con l’adozione del Solare-termico e fotovoltaico, mettere a disposizione 12 mountain bike con le quali si può sfruttare la ciclovia offroad creata dal comune di Apricena per visitare i siti archeologici più vicini.

Organizzare in partenariato con varie associazione, tra cui l’associazione “Speleoclub Apricena” visite guidate nelle svariate grotte e grave presenti nel nostro territorio, nei siti archeologici e nelle strutture storiche.

Lavorare in partnership con associazioni nazionali come l’associazione “Brigate Verdi” con la quale già a marzo 2016 abbiamo avuto piacevole collaborazione (http://brigateverdi.altervista.org/13-marzo-2016-apricena/).

Un ex Carcere che si trasforma in punto di appoggio logistico per chiunque abbia bisogno di ospitalità x Il Gargano e la provincia di Foggia

Il progetto in un tweet
Apricena
Città
FG
Provincia
Puglia
Regione
Social accounts