Un passaggio di cultura

L’Associazione “Gianluca Serra”, già operante all’interno della Casa Circondariale di Frosinone “G. Pagliei” nell’ambito di diverse attività di solidarietà, intende recuperare l’area sportiva esterna, di proprietà della Casa Circondariale e attualmente molto compromessa, al fine di migliorare le attività sportive in essere e promuovere ancora di più la cultura dello sport a beneficio dei detenuti. L’interesse per la promozione dello sport all’interno del carcere non mira solo ai benefici fisici e mentali che ne derivano per i detenuti ma anche al fine di poter svolgere corsi di formazione dedicati allo sport.
Contestualmente al rifacimento del campo sportivo, l’Associazione proponente intende ristrutturare e riorganizzare il locale adibito a biblioteca, fornendolo di arredi, di attrezzature informatiche, di un software di gestione per l’ottimizzazione dell’utilizzo dei volumi in essa raccolti, al fine di creare un ambiente idoneo ed attrezzato per poter svolgere al suo interno studi e corsi di formazione per Biblioteconomia di base.
In occasione del progetto “Un passaggio di cultura” verrà coinvolta l’Università LUISS Guido Carli per il desiderio di avviare un percorso di collaborazione tra l’Associazione “Gianluca Serra” e la sopracitata Università al fine di promuovere cultura e interesse nello studio universitario tra i detenuti della Casa Circondariale di Frosinone.
Il progetto prevede inizialmente la partecipazione dell’Università, e in particolare della sua squadra di Rugby, in due occasioni sportive, una prima partita amichevole prima del rifacimento del campo, ed una seconda in occasione della sua inaugurazione del campo rinnovato. Questi incontri mirano alla familiarizzazione tra le squadre, tra persone di molteplici esperienze diverse, ma legate da un comune interesse, il gioco del Rugby.
Un terzo incontro sarà dedicato allo studio, coinvolgendo sia gli studenti della squadra di rugby, sia altri studenti dell’Università LUISS e detenuti del carcere di Frosinone “G. Pagliei” al fine di promuovere lo studio, in particolare quello universitario.
L’Università LUISS inoltre donerà volumi idonei per studi universitari, che verranno collocati nella biblioteca del carcere rinnovata.

Un passaggio di cultura, per mezzo di #culturability3, dal campo ai libri, dai libri allo sport per non rimanere ingabbiati.

Il progetto in un tweet
Frosinone
Città
FR
Provincia
Lazio
Regione
Social accounts