#SMART – incubatore culturale

#SMART – incubatore culturale vuole puntare sul cambiamento di destinazione d’uso dello spazio dato in gestione, trasformandolo da centro di aggregazione a incubatore naturale di imprese creative promosse da under 35, le quali utilizzano la cultura come strumento affinché non avvenga l’estinzione di un frutto antico ricco di storie.
Il progetto #SMART si attiva nell’ambito di un lavoro di recupero dell’identità del territorio, trasformando in professione la passione di giovani talenti che si muovono per realizzare progetti di cultura dinamica.
La creazione di una rete nazionale per la produzione, circuitazione, condivisione artistica/sociale e la sperimentazione creativa, sono i presupposti fondanti per la condivisione di progetti e idee.
Nasce con #SMART un nuovo spazio per la formazione al lavoro che punta sulla sinergia intellettuale di creativi emergenti i quali hanno come obiettivo la realizzazione di prodotti innovativi basati su concetti contemporanei che permettono al luogo di diventare perfetto per la realizzazione delle iniziative.
L’incubatore si divide in cinque zone:
– letteratura e pensiero
– arti visive
– arti dello spettacolo
– arti audiovisive
– workshop, seminari, corsi finalizzati alle politiche sociali e giovanili.
L’incubatore culturale vuole fornire un servizio accessibile, innovativo e multidisciplinare che, attraverso l’accompagnamento di un giovane team creativo, ne garantisce la qualità e la sicurezza della proposta.
#SMART vuole mettere l’accento su come le relazioni nel quotidiano possono aprire spazi dove lo scambio permette la nascita di parole nuove e assolutamente personali, sorte dalla ricerca di approcci innovativi nel mondo della cultura e del sociale.
#SMART è uno spazio di libertà creativa nato per rinnovare la vitalità delle proposte del territorio rivolgendo particolare attenzione ai temi del contemporaneo.
Un centro di scambio per lo sviluppo di nuove progettualità, attività ed eventi vissuti come strumenti di valorizzazione e di rivitalizzazione di un luogo condiviso nel quale attuare nuove modalità di fruizione.
Lo spazio di progettazione, destinato ai giovani portatori di idee che partecipano al tavolo di lavoro, cresce dal confronto, il quale vuole far rivivere il luogo riscoperto mettendo in campo conoscenze concrete e applicative, permettendo alla collettività di avere ulteriori strumenti per ampliare le chiavi di visioni e di lettura.

#SMART una rivitalizzazione di spazi “in fase di transizione” verso nuove “destinazioni d’uso”. #SMART per trasformare il proprio talento.

Il progetto in un tweet
Rovereto
Città
TN
Provincia
Trentino-Alto Adige
Regione
Social accounts