Il progetto mira a rigenerare uno spazio storico sito in Cardano al Campo, di proprietà della Cooperativa Casa del Popolo SCRL che risulta da anni sotto-utilizzato e dal 2015 definitivamente chiuso al pubblico. L’idea nasce da una rete di organizzazioni che credono nella forza dello stare insieme, in quanto strategia vincente che permette di sostenersi a vicenda, in ambito economico, sociale e culturale, nonché rispondere ai bisogni del singolo, al fine di co-costruire proposte accessibili a tutti.
Il pensiero alla base del progetto è la creazione di un luogo che definiremmo “Coworking Culturale”, dove per cultura si intende – l’insieme delle conoscenze, acquisite con lo studio, l’esperienza e l’influenza dell’ambiente, che concorrono a formare l’individuo e la sua personalità.
Nello specifico si intende realizzare:
-Una scuola di circo: luogo accogliente e ludico dove sperimentarsi nelle nobili discipline delle arti circensi per dar vita al Juggling Lab, scuola di circo in cerca di sede, annoverata nel Registro Nazionale delle Scuole di Piccolo Circo.
-Mercato dei prodotti dell’economia solidale: punto di vendita, incontro, confronto e conoscenza e distribuzione dei prodotti provenienti dalle realtà dell’economia solidate (biologico, etico, naturale, equo, locale).
-Laboratori educativo-artistici: proposte ricreative intelligenti riguardanti le arti espressive (teatro, cortometraggi, serigrafia, pittura, musica, ballo) volte a creare prodotti culturali.
-Spazio d’incontro e confronto: luogo dedito all’ascolto e al mutuo aiuto tra il bambino, il genitore e la figura educativa al fine di creare momenti di socializzazione, di confronto e di acquisizione di facili strumenti per ampliare la gamma di saperi legati all’accudimento dell’infante.
-Ciclofficina: laboratorio di manutenzione e restauro biciclette dove, adolescenti, giovani e adulti imparano i segreti delle due ruote, promuovendo la cultura della mobilità sostenibile.
-Spazio per la realizzazione di mostre, proiezioni, spettacoli.
Concludendo, le azioni del formare-produrre-fruire tipiche dell’attività culturale sono protagoniste del progetto proposto. Infine, il concretizzarsi dell’idea, permetterà di restituire alla collettività un luogo che altrimenti sarebbe abbandonato, dando una “casa” a diverse realtà e iniziative.

Luogo del gioco antico che sboccia con creative attività culturali e sociali per tutti, rafforzando la co-partecipazione. #culturability3

Il progetto in un tweet
Cardano al Campo
Città
VA
Provincia
Lombardia
Regione
Social accounts