MUFANT, MuseoLab del Fantastico e della Fantascienza di Torino

Da poco accolto nell’Abbonamento Musei del Piemonte il MUFANT, MuseoLab del Fantastico e della Fantascienza di Torino, è il primo spazio espositivo e laboratorio territoriale permanente in Italia interamente dedicato al Fantastico e alla Fantascienza.
Nasce dall’appassionato lavoro di un gruppo di giovani studiosi e collezionisti con l’obiettivo di raccontare e diffondere il Fantastico Moderno (non solo fantascienza ma anche fantasy e fanta-horror), ossia quella parte di Immaginario che, sorta durante l’Illuminismo, nell’epoca della Scienza e della Macchine, ne ha raccontato il Meraviglioso e il Tremendo. Un immaginario immenso che dall’Ottocento a oggi ha letteralmente invaso tutti i media – libro, cinema, televisione, fumetto, illustrazione, arte, gioco e videogioco – e che vede oggi un diffuso interesse a più livelli: grossi fenomeni di fandom e pubblici attivi.
Nell’ottobre del 2015, grazie alla Circoscrizione 5 di Torino, il MUFANT ottiene la sede di via Reiss Romoli e intende presentarsi finalmente nel panorama culturale italiano con un percorso espositivo ampio ed articolato. Realtà sorta “dal basso”, ma capace di ospitare collezioni prestigiose e collaborazioni importanti, ad oggi si configura come un “beta” museo, dalle potenzialità immense ma bisognoso di investimenti che lo consolidino definitivamente come il primo museo in Italia nel suo genere ed uno dei pochissimi in Europa. A questo proposito si è creata una rete che vede la collaborazione dell’Associazione Immagina (ente gestore del Mufant) con:
V Circoscrizione di Torino (ente che affida gli spazi), che intende partecipare attivamente all’evoluzione del MUFANT, essendo esso l’unico museo del territorio circoscrizionale;
Assessorato all’Istruzione del Comune di Torino, per la parte progettuale che concerne i rapporti con le scuole e specifiche attività rivolte a ragazze e ragazzi adolescenti del quartiere; Associazione Citofono Numero Uno, per quanto concerne la realizzazione del percorso esplicativo e l’allestimento estetico/artistico delle sale espositive; Il Settore Biblioteche Civiche Città di Torino, per la messa a punto della biblioteca di genere fantastico interna al museo. Diverse professionalità insieme per trasformare il proto-museo situato in una ex scuola di periferia in un MuseoLab rivolto al futuro, attraverso la sperimentazione di nuove tecnologie e di nuove forme di comunicazione e aggregazione.

Da fantascienza a realtà! In una ex-scuola di periferia il MUFANT, il primo MuseoLab italiano dedicato al Fantastico e alla Fantascienza.

Il progetto in un tweet
Torino
Città
TO
Provincia
Piemonte
Regione
www.mufant.it
Sito web
Social accounts