LAB+: Piazza Gasparotto Urban Living Lab

Vi presentiamo LAB+, progetto che cambierà il volto di uno spazio pubblico oggi in disuso nell’area della stazione di Padova, trasformandolo in uno spazio di co-progettazione vivente tra cittadini, terzo settore, privati e istituzioni pubbliche. Piazza Gasparotto è uno spazio pubblico in disuso, nota per episodi di spaccio e microcriminalità. La crisi economica ha lasciato Piazza Gasparotto quasi totalmente sfitta: prima dell’insediamento di CO+ coworking nel 2014 migliaia di metri quadrati erano completamente sfitti. Da quel momento qualcosa è cambiato: grazie al lavoro di rigenerazione dal basso realizzato in rapporto con le istituzioni, oggi Piazza Gasparotto possiede una serie di potenzialità da mobilitare in chiave collettiva. In due anni in Piazza ha aperto il circolo culturale HUB, e c’è stato l’avvio di GasparOrto, il primo orto urbano fuori suolo in città. È prossima l’apertura di un atelier per artigiani e artisti, chiamato A+ in uno spazio oggi sfitto. LAB+ prefigura e realizza il completamento di questo percorso di rigenerazione urbana via innovazione sociale avviato nel 2014. Il progetto prevede: i) l’ampliamento dell’orto urbano fuori suolo nei 380 metri quadri di fioriere in disuso nella Piazza, in accordo con l’Amministrazione che ha dato disponibilità dell’area ii) l’avvio di un mercato biologico settimanale di giovani agricoltori iii) un percorso di teatro sociale e di comunità usato come strumento di indagine, coinvolgimento e co-progettazione in quartiere, in particolare rivolto a migranti e popolazioni marginali. Le interviste teatrali saranno materiale di performance viventi, da replicare negli spazi pubblici di quartiere in una rassegna annuale iv) la realizzazione e l’allestimento di alcune opere di arte pubblica ispirate dal materiale raccolto dalle interviste teatrali in piazza e in quartiere v) un percorso di storytelling di quartiere che rappresenta le interviste teatrali in un diario a fumetti: le tavole saranno esposte in alcuni spazi pubblici e negozi nell’area, così da veicolare un diverso racconto dell’area e della città in generale. L’energia sociale prodotta da queste micro-azioni culturali sarà convogliata all’interno di momenti di restituzione pubblica organizzati durante l’anno di progetto, aperti ai cittadini e ai diversi settori dell’amministrazione, così come ai proprietari e ad operatori privati, così da definire un progetto pilota per la riapertura di uno spazio ancora sfitto nell’area.

Da vuoto urbano a spazio pubblico creativo #PiazzaGasparotto a #padova diventa uno spazio vivente di rigenerazione #culturability3 #lab+

Il progetto in un tweet
Padova
Città
PD
Provincia
Veneto
Regione
copiu.it/lab/
Sito web
Social accounts