Il progetto “InGrado Urbano” raccoglie le esigenze rilevate dai ragazzi di Albenga tra i 13 ed i 28 anni, tramite raccolta di questionari nelle scuole e interviste.
L’utenza dell’associazione proponente è soggetta a fenomeni di marginazione ed esclusione sociale derivata anche dal degrado urbano dell’area interessata.
In particolare i ragazzi chiedono che la zona divenga oggetto di un massiccio intervento volto a renderla più vivibile e sicura poiché in essa sorge il centro giovani.
È necessario creare un’area in cui svolgere attività culturali, sportive e di aggregazione intervenendo con un’azione di ristrutturazione, abbellimento e restauro realizzando:
1. una nuova pavimentazione con annessa area verde, funzionale anche allo sviluppo, già in itinere, di un’area bar interculturale nella sede dell’associazione;
2. un circuito di illuminazione innovativo ed ecosostenibile, che renda l’area più accattivante e più vivibile anche nelle ore notturne;
3. un palco modulare sul quale ospitare eventi musicali, teatrali e videoproiezioni;
4. restyling della facciata con writing, graffiti e murales;
5. panchine create dai ragazzi a partire da materiali di recupero (bancali e materiale riciclato);
6. parcheggio biciclette finalizzato anche alla creazione di un noleggio;
La valorizzazione di quest’area cittadina,data in concessione d’uso all’associazione, consentirà di ospitare numerosi eventi (concerti, spettacoli teatrali, musical, conferenze, videoproiezioni, cinema all’aperto, festival e fiere…) che saranno organizzati direttamente dai giovani e dirette ad utenti della stessa fascia d’età dei promulgatori.

Rivalutazione dell’area antistante al centro giovani per contrastare fenomeni di illegalità, marginalità ed esclusione sociale minorile.

Il progetto in un tweet
Albenga
Città
SV
Provincia
Liguria
Regione
Social accounts