Il progetto prevede la trasformazione di un’area pubblica, nello specifico uno spazio verde denominato “Giardini Pro Patria”, di proprietà del Comune di Piombino ma gestito dalla Cooperativa Sociale Fuori Schema, in un giardino tematico. Il tema utilizzato per la trasformazione di esso è Leonardo da Vinci, la sua vita e le sue opere. All’interno dei giardini verranno installate rappresentazioni basate sulla vita e sulle opere di Leonardo. La scelta e la tipologia di installazioni che verranno inserite nel suddetto contesto verrà elaborata in sinergia tra diverse realtà quali: il Comune di Piombino, Il Comune di Vinci ed il relativo Museo Leonardiano, il Consiglio città dei Bambini di Piombino e la Cooperativa Sociale Fuori Schema. Le tipologie di opere inserite saranno di diversa natura e destinate a soggetti differenti. Vi saranno sculture e dipinti, giochi per bambini rimandanti opere leonardesche e installazioni interattive da cui si potrà consultare e approfondire aneddoti sulla vita di Leonardo. L’obiettivo è quello di riuscire a sviluppare un luogo di pubblica fruizione finalizzato alla crescita sociale e volto ad ottenere una ricaduta positiva sul territorio sia come impatto sulla cittadinanza che come attrazione turistica. A tal proposito verranno realizzati percorsi didattici specifici per bambini e per soggetti con disabilità (es: audioguide per ipovedenti e non vedenti, etc). Inoltre, grazie alla realizzazione del progetto, verrà creato un itinerario turistico-culturale integrato con il sistema museale piombinese che rappresenterà una nuova attrazione per la città.

Il ritorno di Leonardo Da Vinci in città. Dall’acciaio alla rivalutazione culturale di Piombino. #TheDaVinciGarden

Il progetto in un tweet
Piombino
Città
LI
Provincia
Toscana
Regione