CURRENT – produzione e fruizione artistica e culturale negli stazioni ferroviarie!

il rpogetto CURRENT prevede la creazione di un network di spazi di produzione e fruizione culturale, ubicati nelle stazioni dei treni, nel contesto della “megalopoli padana”. Il territorio è un’estesa periferia la cui conformazione urbana crea isolamento: un unicum dove le realtà cittadine mancano di un vero collegamento. Studenti, famiglie, migranti e pendolari, costretti al trasporto pubblico, imperniano la giornata intorno ad esso.
Il finanziamento richiesto è rivolto alla rigenerazione dello spazio ferroviario di Monselice (punto di partenza del network, dal quale, si proseguirà con l’aggiunta di nuovi spazi ferroviari messi a rete, come quello di Rossano Veneto), al fine di rigenerare e ri-semantizzare non solo lo spazio della stazione, ma anche l’attesa forzata che lo permea.
CURRENT ha una visione inclusiva e co-creativa della cultura, e ha come principale obiettivo quello di portare l’arte, la cultura e la bellezza in luoghi che spesso sono ‘affaticanti protagonisti’ nelle giornate delle persone e nel quale si è soggetti ad attese obbligate. Il progetto mira ad avvicinare nei luoghi della quotidianeità quel pubblico che, per motivi geografici e sociali, non ha molte opportunità di fruizione culturale, inoltre, i processi di condivisione culturale renderanno fruttuosa l’attesa e aiuteranno la comunità a riappropriarsi dello spazio (e del tempo) della stazione. Attraverso la rigenerazione di questo spazio, promuoviamo un’idea della cultura e dell’arte più vicina e attenta alle esigenze delle persone: produrre cultura è un processo condiviso che riguarda l’intera popolazione, che viene potenziato se canalizzato dalle competenze specifiche dei giovani.
Lo spazio è pensato per essere un luogo polivalente, adibito ad innescare ed organizzare occasioni culturali quali mostre, residenze d’artista, didattica, workshops e talks, orientate all’indagine sull’identità contemporanea del territorio, ma aperte ad un confronto internazionale.
La forma del networking consentirà di generare economie di scala basate sulla circuitazione di opere ed artisti. La riappropriazione da parte della collettività dello spazio della stazione, luogo per antonomasia di scambio, passaggio, movimento e rete, é simbolo del progetto. CURRENT è volto alla circolazione e alla sperimentazione delle idee e intende trasformare un agglomerato periferico in una rete di creazione di esperienze ponendo le basi per uno sviluppo qualitativo della periferia nel futuro.

CURRENT vede la creazione di un network di piccoli spazi di creazione e fruizione culturale direttamente nelle stazioni ferroviarie!

Il progetto in un tweet
MONSELICE
Città
PD
Provincia
Veneto
Regione