CONTAINERS CULTURALI | Canapificio Veneto

Il progetto intende attivare un percorso di valorizzazione degli spazi dell’ex Canapificio Veneto attraverso un processo di racconto dello stesso, basato sul coinvolgimento attivo di diverse tipologie di soggetti.

Lo spazio in questione presenta due principali punti di forza, che motivano il senso della proposta e che faranno da leva per attrarre attorno ad esso l’attenzione di abitanti, aziende, studenti, turisti, dando loro gli strumenti per comprendere valori e potenzialità.

In primis la valenza storico-identitaria, riferita ad un luogo che è memoria di un modello industriale assolutamente nuovo per la seconda metà del XIV secolo, che ha fatto nascere attorno a sé il Comune di Crocetta del Montello.
E poi la presenza attuale di piccole-medie aziende, che rappresentano l’archetipo della cultura imprenditoriale veneta, dove alta tecnologia e processi innovativi mettono in dialogo il locale con il globale.

Punti di forza che si consolidano se si considera la presenza della Tipoteca (Museo del carattere e della tipografia), con annesso teatro e ristorante e la presenza dei primi impianti di produzione idroelettrica, alimentati dall’acqua del quattrocentesco canale Brentella, di costruzione veneziana.

L’insieme di questi elementi rende evidenti la potenzialità di questo spazio industriale, che può tornare ad vere un ruolo chiave per lo sviluppo del territorio, se ritrova un’identità riconosciuta da chi il territorio lo abita.

Per questo il progetto si pone sull’idea di attivare un processo più che attuare un intervento, con l’obiettivo di creare sinergie tra il luogo, le aziende presenti in esso, i cittadini, i visitatori e i soggetti culturali del territorio.

Per farlo, intende lavorare sulla pratica dello storytelling nella convinzione che raccontare uno spazio sia il primo passo per svelarlo, vederne aspetti nuovi e creare affezione verso di esso. Raccontare significa fare memoria, elaborare il presente, sperimentare linguaggi, sviluppare la creatività. Ma soprattutto, significa dare voce al potere sociale delle storie, che permettono di rafforzare le comunità e recuperare i legami sociali.

#culturability3 Recupero Canapificio Veneto e dei suoi luoghi, perché il saper fare e la cultura devono viaggiare insieme nel territorio.

Il progetto in un tweet
Crocetta del Montello
Città
TV
Provincia
Veneto
Regione