Biella Soundscape (BiS) è un progetto che vuole offrire una panoramica del territorio dal punto di vista sonoro; questo si compone di diverse attività fra cui AscoltaBi, una mappa sonora che prenderà in considerazione il paesaggio in base ai quattro elementi che lo compongono: aria, acqua, terra e fuoco. La mappa rintraccia le aree di interesse creando una rete multimediale su web con all’interno suoni, rumori, musiche, testimonianze audio, suggestioni sonore e altri elementi tipicamente acustici a cui tutti possono accedere.
Il dispositivo non vuole essere espressione meramente analitica, ma emozionale, per questo motivo le registrazioni verranno eseguite con il metodo The Binaural Recording, in grado di fornire una percezione tridimensionale dei suoni.
L’ascolto 2.0 parte dall’utilizzo della rete, che grazie alla sua forza dirompente è divenuta parte fondamentale delle relazioni che instauriamo oggi; sfruttando le potenzialità di questo fatto, vogliamo implementare le occasioni di dialogo e le pratiche di cittadinanza attiva del territorio.
Per questo motivo, il suono viaggerà attraverso la rete, ma verrà anche riconvertito in esperienza tramite installazioni temporanee ed eventi come: aperitivi tematici, flash mob e trekking sonori, volti alla sensibilizzazione diretta della popolazione.
In un primo momento si è deciso di portare avanti il discorso che riguarda l’ACQUA; pertanto si sono intercettati artisti locali ed esponenti culturali per raccogliere idee e spunti, anche contrastanti, al fine di sviluppare un percorso legato a questo elemento. In seconda fase, si è creato un dialogo diretto con le istituzioni di Biella e dei comuni limitrofi, con le scuole, le amministrazioni, i privati e le associazioni.
AscoltaBi ha lo scopo di risvegliare l’udito e la capacità di ascolto, allenare l’attenzione e la concentrazione, stimolare la creatività, sviluppare la relazione, e valorizzare le molteplici professioni e talenti biellesi.
“Una volta che un’impronta sonora è stata identificata, meriterebbe di essere protetta, perché le impronte sonore rendono unica la vita acustica di una comunità”, Murray Schafer.

Una mappa per muoverci nel labirinto sonoro del nostro paesaggio; guida pratica per ascoltare e ascoltarsi.#mappasonora

Il progetto in un tweet
Miagliano
Città
BI
Provincia
Piemonte
Regione