CasermArcheologica + Art Sweet Art

casermarcheologica

CasermArcheologica è uno spazio di 1000 mq all’interno di un palazzo storico nel centro di Sansepolcro, ex dimora della Caserma dei Carabinieri. I due piani superiori dell’edificio, di proprietà del Comune, diventeranno sede permanente di percorsi artistici e creativi, coinvolgendo studenti e artisti. Spazi espositivi e laboratoriali, postazioni di coworking verranno messi a disposizione di professionisti del settore culturale e creativo.

CasermArcheologica sarà anche il fulcro di un progetto diffuso sul territorio, che coinvolgerà le famiglie dei comuni limitrofi con Art Sweet Art, un programma di residenze di artisti presso abitazioni private, aperte e accessibili ai visitatori. I cittadini della Valtiberina analizzeranno il lavoro di alcuni artisti proposti, potranno conoscerli di persona e progettare insieme un’opera che sarà realizzata nella propria abitazione e racconterà la storia della famiglia ospitante. Il periodo di residenza sarà un periodo di irradiamento nell’ambiente sociale della famiglia grazie a incontri, occasioni conviviali e inaugurazione condominiale. Infine, la famiglia sarà proprietaria e custode dell’opera, mettendola a disposizione di chi vorrà vederla: attraverso il sito saranno mappati gli interventi in appartamenti privati che saranno accessibili a turisti e visitatori, un museo diffuso, motore di un turismo innovativo e sostenibile in tutta la Valtiberina.

 

Città | Sansepolcro (Arezzo)

Organizzazione capofila | Associazione CasermArcheologica

 

Organizzazioni partner

Comune di Sansepolcro

Comune di Anghiari

Comune di Città di Castello

Comune di Monterchi

Comune di Citerna

Cooperativa Atlante Servizi Culturali

Fondazione Marco Gennaioli Onlus

 

Sito web| www.artsweetart.net; Account Facebook | @CaserArcheologica  @ArtsweetArt