CasciNet: rigenerare terra, persone, territori

Cascinet

Da quattro anni un gruppo di cittadini riuniti nell’associazione CasciNet è impegnato nella riqualificazione e nel recupero di Cascina Sant’Ambrogio a Milano, di proprietà comunale, attraverso interventi culturali e azioni sociali. Eventi e servizi co-progettati sono serviti a recuperare progressivamente pezzi della cascina restituendoli alla comunità territoriale. CasciNet ha finora avviato la parte iniziale del restauro del complesso cascinale, creato orti artistici condivisi aperti a tutti, ospitato eventi musicali e culturali con oltre 40 collaborazioni attive (più di 80 date aperte al pubblico) e aperto un laboratorio di falegnameria. Il progetto presentato per il bando culturability si pone l’obiettivo di consolidare e accrescere queste attività, modellizzando anche il processo virtuoso attivato nell’ottica di replicarlo in altri contesti.

Il modello a cui tendere è quello dell’hub di innovazione culturale, dove convivono elementi sociali e lavorativi, in un clima di contaminazione collaborativa e conviviale. Tra le prossime iniziative da realizzare in cascina: un coworking aperto a cittadini e startup culturali, una bottega arti e mestieri dove – grazie alla falegnameria polifunzionale – sarà possibile abilitare la creatività manuale recuperando mobili e serramenti; un cohousing per migranti e persone affette da autismo che preveda anche uno spazio diurno per minori; la conclusione del restauro degli affreschi risalenti al 1200 presenti sull’abside e la sua valorizzazione attraverso istallazioni audiovideo; una Food Forest, ossia un bosco dove ogni pianta può essere mangiata o trasformata in tisana medicinale; installazioni artistiche site-specific di land-art. È infine prevista un’attività di ristorazione “rigenerativa” per uffici, realizzata insieme a ragazzi a rischio di devianza.

 

Città |  Milano

Organizzazione capofila | CasciNet società agricola Impresa Sociale S.r.l.

 

Sito web | www.cascinet.it ; Account Facebook | @Cascinet